Loading...
/Gestione di eventi critici
Gestione di eventi critici 2018-06-12T09:56:57+02:00

GESTIONE DI EVENTI CRITICI

WORK PLACE AS A SAFE PLACE

Quando un evento critico irrompe nello spazio di lavoro, rendendolo all’improvviso instabile, impatta sull’integrità fisica e psichica delle persone, con le relative conseguenze sulle performance lavorative degli individui e dei team.

Ogni sistema si attiva affinché l’elaborazione dell’evento ed il ritorno alla normalità siano relativamente brevi e adeguati. Questa elaborazione comporta un insieme di sforzi cognitivi e comportamentali per controllare le richieste interne e/o esterne percepite come eccedenti alle proprie risorse ed è un processo dinamico che ha come obiettivo quello di tenere sotto controllo l’evento stressante. A volte queste risposte automatiche possono essere sufficienti, perché le risorse che compongono e contribuiscono ad un buon funzionamento del sistema organizzazione sono ricche e consapevoli e/o sono state precedente strutturate e formate. A volte invece gli elementi che compongono l’elaborazione, rallentano e impediscono una elaborazione resiliente.

Le capacità di coping di un evento critico dipendono da molti fattori:

  • il significato che viene attribuito all’evento (individuale/di gruppo) e che ne determina la criticità e la portata; vi è una differenza tra terremoto e incidente sul lavoro;
  • Il modo in cui il gruppo/team/organizzazione ha affrontato compiti evolutivi o momenti critici precedenti; un gruppo molto unito o/e organizzato e un gruppo conflittuale e disorganizzato;
  • la relazione con l’ambiente esterno ed interno e il tipo di comunicazione che viene adottato; la non comunicazione contribuisce a creare stati ansiogeni.

Di fronte ad un crisi, l’organizzazione è costretta a rivedere il proprio progetto, apportare modifiche al suo interno ed adottare nuovi modelli di funzionamento. Il modo in cui lo fa, avrà un impatto di rinforzo o indebolimento dell’ecosistema aziendale.

EAPITALIA WORLD è partner dell’azienda nell’individuazione delle migliori strategie di comunicazione e supporto per normalizzare il clima aziendale dopo un evento critico e tornare a far percepire ai dipendenti il proprio luogo di lavoro come luogo stabile e sicuro, nel quale l’evento critico ha dato modo alle risorse di sviluppare capacità adattative e ripristinare fiducia in sé, negli altri e nell’organizzazione.